Amarcord

Amarcord nasce da un ricordo. Il ricordo dell’altalena, nel contesto della campagna siciliana, durante un momento di festa, di un pic-nic all’aperto tra amici e parenti, dove bastavano due corde e un’asse di legno per staccare i piedi da terra e sentirsi più leggeri. Oggi il pic-nic è un’attività più fugace, come una gita al parco vicino casa o un pranzo nel giardino per staccare da lavoro. Da queste riflessioni nasce Amarcord, un’altalena facilmente trasportabile, leggera ed elegante, in cui la seduta è il packaging stesso, trasformandosi in una borsa quando non si usa.